Utente Password   Registrati qui Password dimenticata?  

Con le ciaspole all'Alpe Lendine

Dislivello: +712-58 da Olmo (1056m) a Alpe Lendine (1710m)

Sentiero: (ad anello) andata C26 - Ritorno C27
Difficoltà: E (Escursionista)
Tempo salita: 2 ore
Tempo discesa: 2:30 ore

L’itinerario ad anello (5 ore circa) si trova nella Valle del Drogo, a nord/ovest di Chiavenna.

Si lascia la macchina nel parcheggio adiacente alla chiesetta di Olmo(1056 mt) oppure poco dopo, lungo la strada.

La partenza del sentiero, già ben battuto, è appena dietro la chiesetta, al bivio Laguzzolo/Lendine scegliamo per l’andata il sentiero a destra (C26 per Lendine, 2 ore circa) si risale la valle inoltrandosi in un lariceto verso l'Alpe Lendine (1710mt), alle nostre spalle sarà sempre presente il Pizzo Stella.
Superati 2 ponti colmi di neve e risalito un dosso roccioso si giunge all’affascinante conca che ospita le baite dell’Alpe Lendine, sommerse dalla neve.
Per completare l’anello bisogna risalire il ripido pendio verso sud e raggiungere un piccolo laghetto (1839mt), qui le tracce sono più rare e bisogna affidarsi a cartina (sentiero C27) ed orientamento. Raggiunto l'alpeggio di Laguzzolo (1768 mt) si possono ammirare le cime della Val Bregaglia: Pizzo di Prata, Cengalo, Badile.
Da qui ci si inoltra nel bosco di larici e si scende verso est, le tracce sono rare e i pendii più scoscesi, ma appena il bosco si dirada si tiene il campanile di Olmo come riferimento e si ridiscende tagliando dossi e terrazzamenti, con la neve pomeridiana che ormai non fa galleggiare neppure con le ciaspole.


Commenti
Alex il 19/03/2014
Quanta neve... che spettacolo! Complimenti Andrea, belle foto e recensione precisissima, mi sa che un giro da quelle parti lo farò anch'io!