Utente Password   Registrati qui Password dimenticata?  

Da Versasio (Lecco) al Pizzo d'Erna passando per i rifugi Stoppani e Marchett

Dislivello: +772 da Versasio (603m) a Pizzo d'Erna (1375m)

Sentieri: 1 e 7
Tempo salita: 2,30 ore

Lasciamo l'auto al parcheggio della funivia di Versasio (603 m), piccola frazione appena sopra Lecco.
Dal parcheggio, guardando la funivia sulla destra, troviamo le partenze di vari sentieri e imbocchiamo il numero uno che porta al rifugio Azzoni passando dal rifugio Stoppani.
Con qualche gradino scendiamo in un boschetto, che dopo poco finisce su una strada asfaltata, la seguiamo per qualche centinaio di metri, finché si interrompe.
A questo punto imbocchiamo un sentiero sulla sinistra ed iniziamo a salire.
Il bosco ormai è spoglio, ma restano le foglie autunnali a colorare il sentiero e tra gli alberi nudi si intravede il lago sottostante.
Il sentiero è a tratti in ciottolato e a tratti sterrato, in circa un'ora siamo al rifugio Stoppani (890 m).
Mi piace questo rifugio per la terrazza che regala una vista stupenda sulla vallata, lago compreso.
Dopo una polentina con brasato ed un assaggio di formaggi riprendiamo il cammino verso i Piani d'Erna.
Appena dietro il rifugio infatti, il sentiero prosegue, inizialmente molto ripido, per poi addolcirsi dopo un 10-15 minuti di camminata.
Si comincia a trovare qualche resto della nevicata di inizio settimana, siamo pur sempre a Dicembre!
Quando arriviamo a circa 1150 metri troviamo un'area pic-nic poco prima di un bivio, il sentiero 1 prosegue verso il Resegone, noi invece andiamo a sinistra ed imbocchiamo il sentiero 7 verso Erna.
Arrivati davanti ad un piccolo torrente saliamo sulla destra (senza attraversare il torrente) che attraversiamo poi poco più in alto grazie ad un ponticello di legno.
A due ore dalla partenza, raggiungiamo la Bocca d'Erna a 1291 metri proseguiamo poi in leggera discesa verso il rifugio Marchett (1248 m) che raggiungiamo pochi minuti dopo. Dopo una breve sosta riprendiamo la marcia in direzione opposta, tornando alla Bocca d'Erna e salendo questa volta verso la funivia. Dopo circa 10 minuti raggiungiamo così il Pizzo d'Erna (1375 m), in circa due ore e mezza di camminata dalla partenza.


Commenti
Alex il 11/12/2013
Grande Alessia... prossima volta saliamo in cima al Resegone!