Utente Password   Registrati qui Password dimenticata?  

Alpe Lendine

Dislivello: +654 da Olmo (1056m) a Alpe Lendine (1710m)

Un villaggio dimenticato dal tempo che porta la mente ad atmosfere nordiche.


Passata la cittadina di Chiavenna si prosegue in auto in direzione di Madesimo, ma all'altezza del paese di San Giacomo Filippo si svolta a sinistra seguendo le indicazioni per Olmo.
Dopo 18 tornanti su strada stretta ma asfaltata(è pulita anche in inverno e c'è servizio pullman di linea)si lascia l'auto nel piccolo parcheggio che si trova nei pressi della chiesa.
Da qui si sale per una rampa di scalini che si trova a sinistra della chiesa e si continua verso destra su sentiero tra le case.
Giunti all'ultima casa del paese si incontra un cartello in legno che indica "Alpe Lendine" e da qui si punta verso l'alto su tracce di sentiero molto ripido verso le baite dell'Alpe Zecca.
Da questo gruppo di baite con vista verso il fondovalle, e seguendo sempre le tracce si vira verso destra in direzione del bosco di larici.
Da qui il sentiero prosegue in leggera salita tagliando il bosco di larici sempre verso destra percorrendo quindi il versante sinistro della valle del Drogo.
Si continua passando alcune baite diroccate nascoste dai larici addentrandosi sempre di più nella valle.
Si arriva quindi ad un ponte che permette di attraversare agevolmente un torrente che d'inverno è quasi completamente ricoperto dalla neve.
Da qui il sentiero molto evidente sale un po'ripido e a tornanti nel rado bosco e dopo aver passato un altro ponte (che d'inverno è nascosto dalla neve) si esce dal rado bosco e appare come in un sogno l'alpeggio di Lendine che d'inverno sembra un presepe.
Vedere per credere!!!


Commenti
Alex il 09/03/2014
Complimenti per le foto, bellissime!
Zio il 17/03/2014
Foto d'autore! Bravissimo!